Translate

ricerca una ricetta nel blog,digita una parola

sabato 29 gennaio 2011

SPEZIE ED ERBE AROMATICHE

SPEZIE ED ERBE AROMATICHE


Quasi tutte le Spezie ed Erbe Aromatiche
oltre a migliorare il sapore dei cibi li rendono più digeribili.
In generale è consigliabile aumentare
il consumo di spezie ed aromi e
ridurre le dosi di sale.

ce ne sono di molti tipi, quì elenco solo quelle di cui faccio uso

ROSMARINO
A differenza di molte altre erbe con la cottura non perde il suo aroma.
E indicato nella cottura del pane e focacce, nei sughi,
con carni rosse, con le patate e nelle frittate.
Eccellente con verdure fritte, specie patate e zucchine.

Io uso molto anche l’olio al rosmarino

ORIGANO
Si usa su qualunque piatto a piacere;
ad esempio per sughi e carne con sugo,
insomma è consigliato ovunque ci sia il pomodoro.

PREZZEMOLO
Fragranza di impiego universale in cucina, va su tutto.
Una sua particolarità è la proprietà di esaltare l’aroma di
altre erbe e spezie.
E‘ consigliabile l’uso a crudo perché con la cottura perde l‘aroma,
nei piatti caldi va sempre aggiunto a fine cottura.
E consigliabile usarlo tritato finemente,
allo stato essiccato è leggermente meno fragrante ma
è già pulito e frantumato, si usa direttamente
così come si presenta.

CURRY e CURRY FORTE
E‘ una miscela di spezie caratteristica della cucina indiana,
piccante e calda dona sapore pieno e aromatico.
Da usare in piccole dosi.
Può essere usato su qualunque piatto,
secondo il proprio gusto,
in particolare nelle preparazioni ricche di sapore
come legumi stufati e risotti
ma anche con carni bianche e patate è ottimo
ad esempio io lo uso insieme al prezzemolo secco e al pane grattigiato
come impanatura di fettine di pollo o tacchino o per cuocerle in umido.

BASILICO
Le foglie essiccate hanno un sapore più caldo e speziato
rispetto alle fresche.
Può essere utilizzato in qualunque piatto, secondo il proprio gusto,
in particolare ovunque ci sia il pomodoro,
anche in associazione con l’Origano.

ottimo anche l'olio al basilico per insalate di pomodoro,pasta,pizze...

ALLORO
Detto anche Lauro.
Le foglie essiccate perdono il sapore amaro che hanno da fresche.
Va usato con parsimonia e deve sempre essere rimosso
subito dopo la cottura perché non deve essere ingerito; l
a foglia intera rende agevole la rimozione.
Può essere utilizzato in qualunque piatto,
secondo il proprio gusto;
particolarmente indicato nella cottura dei legumi,
nelle patate, nelle zuppe e nelle conserve sott’olio

io lo uso con vino bianco per polpette e patate
o fer saporiti fagottini di pollo
o nelle marinate per carni

MAGGIORANA
Pianta con fragranza simile a quella dell‘Origano
ma più delicata e dolce.
Si può utilizzare su ogni piatto, secondo il proprio gusto ed è
particolarmente adatta per dare sapore a
piatti delicati come insalate e verdure lessate.

Ottima anche ad esempio per polpette di ricotta o
per il ripieno di ricotta dei ravioli

NOCE MOSCATA
È indicata nella pietanze salate, patè, broccoli,
spinaci e verdure a foglia verde in genere;
per aromatizzare i timballi, i soufflè e le torte salate.
Si usa anche per aromatizzare i vini e la frutta cotta.
Usare in dosi molto piccole e non lasciare

PAPRIKA DOLCE (miscela di peperoni polverizzati)
Si usa come il Peperoncino ma è molto meno piccante
E’ indicata per tutte le preparazioni che devono assumere
un sapore marcato come legumi,
zuppe dense, sughi e verdure grigliate.

io la uso per cucinare la pescatrice(coda di rospo)
al forno con le patate…ottima.

PEPE VERDE, BIANCO e NERO
Queste tre varietà sono ottenute tutte dalla stessa pianta
di cui si usano le bacche essicate:
il Verde dalle bacche ancora acerbe,
il Bianco dalle bacche mature e decorticate,
il Nero dalle bacche mature intere.
Hanno aroma simile ma il sapore piccante è lieve nel Verde,
medio nel Bianco e forte nel Nero.

io uso il pepe nero
lo adoro sulle arance : condite con olio sale e pepe

PEPERONCINO
E’ la spezia piccante per eccellenza.
Si può usare su qualunque piatto, secondo il proprio gusto.
(Per attenuare il bruciore di dosi troppo elevate
mangiare subito una banana o il pane)

di solito uso l’olio al peperoncino
che faccio mettendo nell'olio per un mesetto
qualche peperoncino intero secco


AGLIO
a fette Di lunga conservazione,
facilmente dosabile e pronto all‘uso
nella quantità necessaria senza dovere mondare
e affettare l‘aglio fresco.
Nelle preparazioni in cui è presente acqua
si aggiungono  e si reidrata durante la cottura;
utilizzando fette intere è possibile rimuoverle prima di servire.
Per altre preparazioni è possibile frantumare e
polverizzare le fette secche e spolverarle nella quantità desiderata.

SALVIA
Va usata in piccole dosi perché ha un aroma che
tende a coprire quello dei piatti in cui è impiegata.
E’ consigliabile non cuocerla a lungo perché diventa amara.
E‘ spesso associata al Rosmarino.
Con olio ,burro o panna è un completo condimento
per le paste fresche ripiene.
TIMO
Ha un sapore caldo e pungente quasi quanto il Pepe.
e' indicato per piatti robusti e grassi, per salse e per
aromatizzare aceto e olio.

Io lo uso insieme a rosmarino e salvia con il coniglio

CANNELLA
Tradizionalmente trova impiego nella preparazione di
dolci, dove risulta eccellente abbinata alle mele.
Può essere impiegata anche nella preparazione di piatti
in cui sono mescolati il dolce ed il salato.
Non utilizzare nei liquidi in ebollizione perché perde l‘aroma.


FINOCCHIO
solitamente uso i semi di finocchio
per insaporire le carni di maiale
sia cotte in padella che alla brace

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

il nostro baby chef ha creato questo bigliettino...

UNA TORTA SPECIALE X UN MARITO SPECIALE.......ti amo...ieri,oggi,domani,sempre.

personalized greetings

Recent Visitors